Come preparare la valigia perfetta | Isabella Ratti

Come preparare la valigia perfetta

In partenza per le vacanze o per un viaggio di lavoro? Di certo, sarete alle prese con mille cose a cui pensare e aspetti da organizzare, tra questi, la valigia. Se ancora non sapete quale tipologia di bagaglio portare con voi, ricordatevi che la scelta dovrà necessariamente ricadere su una valigia che possa adattarsi al tipo di viaggio che state per affrontare. Ad esempio, se siete soliti viaggiare in aereo, il mio consiglio è di optare per valigie semirigide più resistenti agli urti e meno soggette ad aprirsi o a rompersi rispetto a quelle rigide.

Oltre che di una valigia semirigida, dotatevi anche di un piccolo trolley per il bagaglio a mano avendo l’accortezza di non riempirlo troppo, così al ritorno potrete utilizzarlo per riporre souvenir o altri acquisti. Ricordate, infine, che anche in viaggio è importante adottare uno stile che ci rappresenti il più possibile, in questo caso il compito spetta alle nostre valigie!

Cosa mettere in valigia?

Superate le questioni di natura puramente pratica, è arrivato il momento di pensare a cosa mettere in valigia. Questa operazione potrebbe richiedere diverso tempo, ma vi assicuro che con un po’ di organizzazione riuscirete a preparare una valigia perfetta!   Partiamo subito dai fondamentali, ovvero, alcune semplici regole che vi permetteranno di viaggiare leggeri e di portare con voi solo ciò di cui avete realmente bisogno.

  1. Stilate una lista di quello che avete deciso di portare, tra cui: abiti, scarpe, prodotti per il bagno, documenti, dispositivi elettronici e tutto l’essenziale per “sopravvivere” fuori casa. In questo modo, mentre farete la valigia, potrete spuntare gli oggetti presenti sulla lista.
  2. Scegliete i capi che vorreste portare e disponeteli sul letto, così sarà più semplice selezionare quelli che realmente metterete in valigia.
  3. Cominciate eliminando gli abiti che non indossate da mesi o che pensate non vi rappresentino.
  4. È fondamentale che portiate con voi capi già abbinati tra loro, quindi scegliete fin da ora gli outfit che pensate di indossare tenendo conto anche delle condizioni metereologiche. Infine, non dimenticate di inserire un cambio di biancheria intima per ogni giorno di viaggio.

Naturalmente, a seconda della meta scelta, dovrete portare con voi alcuni capi base. Se partite per il mare, non dimenticate di mettere in valigia:

  • abitini leggeri
  • occhiali da sole
  • 3 costumi (almeno)
  • pareo o copricostume
  • cappello di paglia
  • 2 paia di shorts
  • 1 giacca o un golf più pesante da indossare di sera
  • un paio di pantaloni bianchi o comunque di colore chiaro
  • infradito da spiaggia
  • zeppe
  • sandali bassi o ballerine da indossare sia di giorno che di sera
  • bijoux

 

outfit mare

Divertitevi a creare look sempre diversi utilizzando accessori e capi intercambiabili fra loro.

Per un’escursione in città, portate con voi: 

  • scarpe comode
  • pantaloni corti o pantaloni palazzo in tessuto leggero
  • gonne leggere non troppo corte (al ginocchio)
  • abitini freschi
  • cappello di paglia
  • borsa capiente o maxi bag

 

Outfit Vacanza Città

Se la vostra meta è la montagna in estate, in valigia non possono mancare:

  • pantaloncini comodi, non troppo corti provvisti di tasche
  • magliette a manica corta
  • scarpe da trekking
  • zaino
  • felpa
  • kway
  • 2 paia di pantaloni lunghi

In generale, meglio optare per capi di colore acceso o in tinta con i colori del bosco.

 
Outfit Montagna Estate

Se invece andate a sciare d’inverno, portate con voi:

  • piumino
  • attrezzatura da sci
  • pile
  • pullover di lana
  • guanti da neve
  • cappello di lana

 

Outfit Montagna Neve

Se invece partite per lavoro, la prima regola è viaggiare leggeri e portare con sé solo lo stretto indispensabile senza dimenticare tutto ciò che concerne l’organizzazione del viaggio (itinerari, indirizzi, numeri di telefono, computer, tablet, documenti, passaporto ecc). Immancabili in valigia:

  • capi e abbinamenti idonei agli incontri di lavoro, scegliete colori neutri e facilmente abbinabili
  • outfit per il tempo libero
  • dei soldi in contanti, non troppi, possibilmente nella valuta della nazione di destinazione (se extraeuropea)
  • beauty case con tutto l’occorrente per l’igiene personale
  • adattatori di corrente (qualora ce ne fosse necessità)
  • 1 paio di scarpe (comode) per gli incontri formali
  • 1 paio di scarpe per il tempo libero
  • 1 pullover pesante
  • 1 giacca sportiva perfetta per diverse occasioni

 

Outfit Viaggio Lavoro

Come riporre gli abiti in valigia

Ora che avete scelto i capi e gli altri oggetti da portare con voi, è arrivato il momento di riporre tutto in valigia. Non preoccupatevi, con qualche piccolo suggerimento riuscirete a ottimizzare al meglio gli spazi e a viaggiare leggeri.

  1. Le scarpe vanno messe per prime, sul fondo
  2. Inserite, subito dopo, i capi che tendono a stropicciarsi di meno
  3. Riponete i pantaloni e i jeans sfruttando la lunghezza della valigia e lasciando fuori il tessuto in eccesso che ripiegherete solo una volta riempita la valigia, in modo che ne “avvolgano” il contenuto
  4. Inserite per ultimi i capi più delicati e che tendono a stropicciarsi come: camicie, abitini e foulard, poi la biancheria intima e il beauty case in modo che siano sempre a portata di mano
  5. Riempite ogni spazio vuoto con piccoli oggetti o anche con della carta appallottolata onde evitare (pericolosi) spostamenti di vestiti e oggetti.

Qualche tips in più

  • Per guadagnare spazio in valigia potete adottate il metodo dell’arrotolamento: stendete più capi della stessa misura uno sull’altro, appiattiteli bene e cominciate ad arrotolarli come se fosse un sacco a pelo. In questo modo potrete disporre i diversi rotoli in ogni angolo e anfratto della valigia
  • Riponete libri e riviste nelle tasche esterne della valigia
  • Appena arrivati a destinazione, tirate fuori gli abiti più delicati o che appaiono stropicciati, appendeteli subito in bagno facendo scorrere l’acqua calda della doccia per 10 minuti, il vapore vi aiuterà a eleminare le pieghe
  • I prodotti da bagno come shampoo, dentifricio, creme per il corpo, vanno sigillati con cura, così da evitare spiacevoli inconvenienti, meglio avvolgerli in un sacchetto di plastica prima di riporli nel beauty case.

Non mi resta che augurarvi buon viaggio e buone vacanze!

One thought on “Come preparare la valigia perfetta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Isabella Ratti

Isabella Ratti